PATOLOGIE DELLE BASSE VIE URINARIE DEL CANE: COSA SONO LE LUTD? SINTOMI E CURE

02/05/2019 Categorie : Cani , Salute

Tempo di lettura 4 minuti

Le malattie delle basse vie urinarie del cane sono una macrocategoria medica chiamata tecnicamente LUTD (acronimo inglese di Lower Urinary Tract Disease, appunto malattie delle basse vie urinarie). Sono comprese in questo elenco quelle maggiormente diffuse tra i cani:

  • -Infezioni alle vie urinarie del cane da batteri
  • -Cistiti
  • -Prostatiti
  • -Calcoli di struvite
  • -Calcoli di ossalato di calcio
  • -Nefriti

Quali cani sono a rischio di infezioni e calcoli alle basse vie urinarie

Esistono alcune categorie di cani particolarmente a rischio di sciluppare patologie alle basse vie urinarie come infezioni, infiammazioni, calcoli e cistiti. Tra le principali cause che aumentano sensibilmente l'incidenza abbiamo:

  • PESO IN ECCESSO: l'obesità o il sovrappeso del cane aumentano il rischio di comparsa di LUTD. (Per sapere se il tuo cane è in sovrappeso leggi COME CAPIRE SE IL TUO CANE E' GRASSO CON UN METODO VELOCISSIMO)
  • RAZZA E SESSO: alcune razze sono predisposte alla comparsa di LUTD. Tra questi si segnalano Schnauzer nani e Dalmata. L'incidenza è poi più alta nei cani di sesso femminile, in cui i genitali sono più esposti a batteri ed infiammazioni. 
  • ALIMENTAZIONE: l'alimentazione è spesso correlata alla comparsa di malattie delle basse vie urinarie. La scelta di un alimento che non rispetta i livelli di minerali ottimali, ad esempio, influisce sul pH e favorisce la formazione di calcoli. 
  • BERE POCA ACQUA: un cane che beve poco ha urine più concentrate, quindi più ricche di minerali. Questo può favorire la proliferazione batterica nell'uretra o la comparsa di calcoli

Quali sono i sintomi delle malattie delle basse vie urinarie del cane?

Le infezioni, i calcoli e le cistiti provocano molto dolore nel cane, che però è in grado di mascherare molto bene - Leggi anche IL DOLORE NEL CANE COME RICONOSCERLO E TRATTARLO -.

Per questo motivo un Pet Owner attento deve essere capace di riconoscere prontamente cambi di umore, apatia, guaiti improvvisi, come una richiesta di aiuto del proprio amico a 4 zampe.

Per quanto riguarda le LUTD, i principali campanelli d'allarme sono:

  • MINZIONE INAPPROPRIATA: il cane non la trattiene e sporca dove non l'aveva mai fatto
  • TENTATIVI DI URINARE: il cane prova ad urinare ma non riesce ed eliminare
  • SANGUE NELLE URINE: se il cane presenta sangue nelle urine, bisogna intervenire subito con il proprio medico veterinario di fiducia
  • DOLORE DURANTE LA MINZIONE: il cane guaisce mentre urina, oppure dopo la minzione corre e si struscia i genitali, ma può anche presentare cambi di umore ed aggressività dopo aver urinato.
  • IL CANE NON URINA PIU': se notiamo che il nostro cane non urina da diverso tempo, dobbiamo immediatamente contattare il medico veterinario in quanto il cane potrebbe avere un blocco delle vie urinarie in corso.

Cosa dare da mangiare ad un cane con infezioni alle vie urinarie

Come abbiamo visto, le infezioni e le cistiti alle vie urinarie sono spesso causate da batteri. E' necessario che il nostro cane abbia un sistema immunitario reattivo e pronto a contrastare possibili infezioni vescicali. La prima cosa da fare, in accordo con il nostro medico veterinario, è procedere un trattamento antibiotico per 'sconfiggere' i batteri responsabili dell'infezione. 

Solo gli antibiotici, sfortunatamente, non sono sempre sufficienti. Per sostenere il nostro amico a 4 zampe dobbiamo integrare con una dieta specifica e prodotti per il benessere sinergico dell'organismo.

CISTITE NEL CANE, ALIMENTAZIONE CASALINGA: in caso di cistiti il nostro cane deve bere molto. E' necessario che l'organismo smaltisca tramite l'urina i batteri che si trovano nella vescica e responsabili dell'infezione. Se seguiamo una dieta casalinga, possiamo aggiungere alla sua pappa acqua oppure brodo SENZA sale aggiunto o glutammato. Questo favorisce la minzione e l'idratazione.

CISTITE NEL CANE, ALIMENTAZIONE TRADIZIONALE: se il veterinario ci ha consigliato di seguire una dieta specifica, possiamo aggiungere acqua alle crocchette, per favorire la minzione e l'idratazione. Tra le diete maggiormente suggerite dai veterinari ci sono:

Prolife Urinary per Cani

Prolife Urinary  è l'alimento secco completo dietetico specifico per il cane affetto da patologie dell'apparato urinario inferiore.

L'elevata diluizione delle urine rende l'ambiente urinario meno favorevole alla formazione dei calcoli mentre il ridotto contenuto di magnesio e fosforo favorisce la sottosaturazione ionica delle urine contrastando la formazione dei cristalli di struvite.

Il moderato tenore di proteine di elevata qualità aiuta a contrastare l'azione dei batteri ureasi-produttori. L'elevata appetibilità favorisce l'assunzione evitando episodi di inappetenza o anoressia.

Indicati per il trattamento e la prevenzioni delle patologie delle basse vie urinarie del cane

Vai a Prolife Urinary Cane

Candioli CystoCure FORTE

Nuovo Candioli Cystocure FORTE compresse, mangime complementare utile per il benessere delle vie urinarie di cani e gatti

Formula più completa è un valido aiuto per la naturale protezione e per il benessere delle basse vie urinarie di cani e gatti.

  • Prevenzione e trattamento delle LUTD
  • Non ha effetti collaterali
  • Sostiene le difese immunitarie
  • Appetibili
  • Coadiuvante delle cure farmaceutiche in caso di cistite o infezioni

Vai a CystoCure di Candioli

CALCOLI DA CRISTALLI DI STRUVITE NEL CANE: La STRUVITE o fosfato d’ammonio magnesiaco è il tipo di cristallo più frequentemente nell'urina dei cani. La sua formazione dipende dalla saturazione degli ioni magnesio ammonio fosfato nelle urine ed è favorita da un pH alcalino. Ovvero si sviluppa quando l'ambiente vescicale è troppo basico. Per cui tutto ciò che favorisce l'alcalinizzazione delle urine ne facilita la sua precipitazione.

Nel cane, le femmine, sembrano più frequentemente colpite insieme alle razze di piccola taglia (in particolare i Cocker, gli Schnauzer nani e i Bichon Frisè). E' possibile intervenire con l'alimentazione specifica per abbassare il pH delle urine e riportarlo a livelli ottimali. 

Orme Naturali StruviPet Pasta

Orme Naturali Struvipet è un coadiuvante per l’acidificazione delle urine di cani e gatti.

Acido L-ascorbico e metionina sono indicate nel trattamento e nella prevenzione delle calcolosi urinarie alcaline, prima tra tutte quella da struvite.

L'elevata efficacia di Struvipet è dovuta alla presenza associata di acido L-ascorbico (vitamina C) e di metionina, un aminoacido essenziale in tutte le specie animali che va assunto tramite alimentazione poiché l’organismo animale non è in grado di sintetizzarla.

I due principi attivi agiscono in modo sinergico, creando un ambiente urinario sfavorevole alla precipitazione di sali alcalini e alla moltiplicazione batterica, favorendo la dissoluzione dei calcoli già formati.

Vai a Orme Naturali Struvipet

Farmina Vet Life Struvite per Cani

Farmina Vet Life Struvite per Cani

Farmina Vet Life Struvite è un alimento dietetico completo destinato ai cani, indicato per la dissoluzione di calcoli a base di struvite e per la riduzione delle recidive di calcoli di struvite.

Il solfato di calcio aggiunto genera e mantiene un pH acido favorendo la dissoluzione e inibendo la neoformazione di cristalli di struvite, inoltre crea un ambiente sfavorevole alla proliferazione batterica.

Le basse concentrazioni di proteine, calcio, fosforo e magnesio contenute nel Farmina Vet Life Struvite contribuiscono a ridurre l´aggregazione e la precipitazione dei cristalli.

Vai a Farmina Vet Line Struvite

CALCOLI DA OSSALATO DI CALCIOI calcoli da ossalati di calcio sono dovuti ad una sovrasaturazione delle urine. E' quindi necessario dare molta acqua al cane per dissolvere il calcio presente nell'uretra. Questa patologia è comune nei cani alimentati dalla tavola, ovvero dando loro da mangiare gli avanzi del pranzo cucinato per noi (quindi ricco di sale e condimenti non adatti per l'organismo canino). Si presenta con maggior incidenza nei cani che ricevono un eccesso di vitamina C. La vitamina C è un precursore dell'ossalato di calcio. 

Il 50% dei cani che hanno manifestato patologie legate all'ossalato di calcio, rischiano recidive. E' necessario quindi seguire una corretta terapia preventiva. 

Tra le migliori diete specifiche che possono essere suggeriti dal medico veterinario si trova:

Trovet Renal & Oxalate per Cani

Trovet Renal e Oxalate per Cani

Le crocchette per cani con patologie renali Trovet Renal & Oxalate sono adatte per l'alimentazione di cani adulti con insufficienza renale o urolitiasi da urati, cistina e ossalati.

L'alto valore biologico dell'alimento permette la liberazione di minori quantità di aminoacidi in circolo, con conseguente riduzione della concentrazione di urea

Il calcio è altamente disponibile e un elevato livello di vitamina D3 ne promuove l'assorbimento. I bassi livelli di fosforo prevengono le distrofie renali

Riduce il rischio di formazione di cristalli o calcoli di ossalato di calcio

  • Indicato per cani con calcolisi
  • Indicato per cani con problemi renali

Vai a Trovet Renal & Oxalate

Uro Oficina Pasta per il trattamento dei disturbi urinari e vescicali

URO Oficina è un'alimento complementare per cani e gatti in pasta a base di Mirtillo rosso (Vaccinium vitis idaea L.) e Fillanto (Phyllanthus niruri L.). Contiene, inoltre, un acidificante urinario.

  • Acidifica le urine del cane
  • Indicato come coadiuvante delle affezioni alle vie urinarie
  • Molto appetibile
  • A base naturale
  • Con pratica siringa

Vai ad URO Oficina in pasta

Vuoi restare sempre aggiornato sul mondo degli animali? Non temere: Paco ha la soluzione per te! Iscriviti al nostro canale Messenger e leggi i migliori editoriali sul mondo degli amici pelosi!

Condividi

Articoli correlati