IL DOLORE NEL CANE E NEL GATTO: COME RICONOSCERLO E TRATTARLO

26/04/2019 Categorie : Cani , Gatti , Salute

dolore nel cane e nel gatto

Tempo di lettura di questo editoriale 2 minuti

Il dolore viene descritto per tutte le speci viventi come un'esperienza sensazionale ed emozionale spiacevole (fonte Organizzazione Mondiale della Sanità). L'esperienza del dolore per cani e gatti non si allontana molto da questa descrizione pur rimanendo alcune significative differenze, prima tra tutte quella comunicativa. Micio e fido infatti non possono descrivere il tipo di dolore che provano, dove sia localizzato e di che tipo sia

Come capire se cane o gatto prova dolore

Il dolore è un meccanismo naturale di difesa. Se ad esempio l'animale si avvicina ad un fuoco, percepisce dolore, ed impara a starne lontano. In questo caso si tratta ovviamente di un dolore "utile" purché sia di breve durata e sopportabile

Altra cosa è il dolore patologico, quasi sempre di tipo infiammatorio, dovuto a stati di alterazione del tessuto organico. Il sistema nervoso manda impulsi al cervello e termina di inviare questi stimoli quando il problema infiammatorio si è risolto. 

Il cane o il gatto possono comunicare con noi  assumendo atteggiamenti diversi in caso di dolore. Tra i segnali più diffusi del dolore nel cane e nel gatto ci sono:

  • -MODIFICA DELLA POSTURA: schiena inarcata, difficoltà ad alzarsi, sollevamento di un arto...
  • -CAMBI DI COMPORTAMENTO: aggressività, apatia, asocialità, disinteresse all'ambiente circostante...
  • -VOCALIZZI ECCESSIVI (leggi anche MIAGOLII E VOCALIZZI DEL GATTO: COSA COMUNICANO)
  • -VARIAZIONE DELLE ABITUDINI: perdita di interesse al gioco, all'utilizzo della cassettina, alla passeggiata

Il gatto è particolarmente restio a manifestare dolore. Trattandosi infatti di un predatore provetto, sa come mascherare in maniera efficace le sue debolezze, rendendo difficile per  il proprietario capire il livello di dolore del proprio amico a 4 zampe. 

Dolore neurologico: il dolore neuropatico nel cane e nel gatto

Il dolore neuropatico del cane e del gatto è uno stato infiammatorio diffuso nell'intero sistema nervoso centrale. I nervi inviano stimoli continuativi generando un sottofondo di dolore perenne. Questo può avvenire per diverse cause:

  • -Lesioni lombosacrali: tipici dei cani lunghi, come il Bassotto. Può avvenire per uno schiacciamento dei nervi vertebrali o semplicemente come infiammazione dei muscoli, ed è molto simile al nostro mal di schiena. 
  • -Pancreatite: genera dolori diffusi agli organi interni
  • -Cistite idiopatica del gatto: porta dolore alle basse vie urinarie
  • -Malattie intestinali infiammatorie: come la IBD che porta mal di pancia, nausee e dissenteria
  • -Displasie ed Artrosi: sono tra i dolori articolari più diffusi specie negli animali più anziani (per approfondire vedi ARTROSI: SINTOMI, CAUSE E RIMEDI)

Cosa fare se il cane o il gatto ha dolore?

Il primo passo è prestare attenzione ai segnali insoliti che vengono dal nostro cane o gatto: ingiustificati cambi umorali, progressiva modifica delle abitudini, atteggiamenti strani... In questo caso la cosa migliore da fare è rivolgersi tempestivamente al proprio veterinario

Se a seguito di una diagnosi viene stata diagnosticata una patologia che provoca dolore costante (artrite, displasia, pancreatiti, tumori, malattie sistemiche...) è bene adottare soluzioni integrative per lenire le infiammazioni o il dolore stesso

I migliori prodotti per il trattamento del dolore nel cane e nel gatto

Innovet Alevica per Cani e Gatti

Innovet Alevica 20 compresse masticabili

Il dolore è molto più frequente di quanto si possa immaginare, e sono moltissime le malattie accompagnate da dolore (artrosi, tumori, infiammazioni intestinali).

Innovet Alevica può costituire un valido aiuto per il controllo del dolore causato da diverse patologie. A base di soli elementi naturali per il benessere del cane e del gatto.

Innovet Alevica aiuta a mantenere la corretta funzionalità nocicettiva, ovvero aiuta a controllare il dolore in maniera naturale.

Vai a INNOVET ALEVICA

Artikrill DOL per cani e gatti

Artikrill Dol per Cani

ArtiKrill Dol è indicato per ridurre l’infiammazione e il dolore articolare, frequente nei pets cani affetti da osteoartrite  primaria e secondaria, anche in combinazione con le cure farmacologiche per il controllo della patologia.

Infine, è indicato nel trattamento sia delle forme di iperalgesia articolare (dolore a seguito di movimenti contro la resistenza del tessuto) che in un’articolazione danneggiata o infiammata, dove il dolore si manifesta anche durante movimenti effettuati entro il normale range di lavoro.

Artikrill Dol cane agisce rapidamente contro il dolore articolare, contrastando lo stress ossidativo e l’infiammazione articolare, e riducendo la condrolesione.

Vai agli ARTIKRILL DOL

NBF Lines PerogniDOL 

Nbf Lanes Perognidol aiuta la normale nocicezione (percezione del dolore) e il normale funzionamento del sistema endocannabinoide nel cane e nel gatto. Perognidol allevia il dolore acuto, persistente e cronico nel cane e nel gatto.

La combinazione di fitocannabinoidi, terpeni, furanodieni e flavonoidi naturalmente contenuti nel fitocomplesso CIBIDIM® derivato da Canapa e Mirra, è in grado di favorire quotidianamente la normale funzione nocicettiva (ovvero la percezione del dolore).

Vai a PEROGNIDOL GOCCE

Vuoi restare sempre aggiornato sul mondo degli animali? Non temere: Paco ha la soluzione per te! Iscriviti al nostro canale Messenger e leggi i migliori editoriali sul mondo degli amici pelosi!

Condividi

Articoli correlati