bollino-vegan.PNG

La filosofia vegana e vegetariana, prevedono la totale mancanza di proteine di origine animale e la parziale (nella dieta vegetariana è consentito) presenza di elementi derivati dall’allevamento, come uova, latte ecc

L'origine della scelta di nutrire il proprio cane con alimenti vegan (ovvero che non contengono derivati e carni animali) o vegetariani (cioè che contengono proteine di frutta, verdura, tuberi, ma anche uova e latticini), deriva dalla sensibilizzazione umana verso i modi di allevamento intensivo di alcune compagnie di pet food, ma anche di cibo per noi. Non solo, come dimostrano le statistiche annuali dei veterinari mondiali, sempre più cani manifestano allergie a determinate proteine o prodotti aggiunti alle loro pappe come appetizzanti e coloranti. Scegliere alimenti che non hanno origine animale, allora, limitirebbe questo tipo di malattie e rispetterebbe il fabbisogno del cane grazie alle uniche proteine di origine vegetali (patate, riso, legumi ecc).

Le fonti energetiche di questi prodotti derivano quasi esclusivamente da vegetali e frutta. Scopri tutto sulle diete Vegan e Vegetariane per cane e gatto.

biologico-gatto.png
biologico-cani.png