5 CURIOSITA' (CHE NON SAPEVI) SUL CANE

10/05/2024 Categorie : Cani , Curiosità

Tempo di lettura 2 minuti

Tanto appassionato di cani da pensare di conoscere qualunque aspetto su di loro? Ecco cinque curiosità che ti sorprenderanno:

1. I cani possiedono due nasi

Sebbene il cane faccia parte della quotidianità di una moltitudine di persone essendo ritenuto il migliore amico dell'uomo in quanto in grado di essergli fedele e di condividere con lui svariati gesti ed emozioni, è altrettanto vero che non tutti sanno che tale amico a quattro zampe è in possesso di ben due organi adibiti alla percezione olfattiva.

A tal proposito si sente spesso affermare di come sia potente il suo fiuto senza conoscerne la vera ragione, da attribuire invece a quello che viene chiamato organo di Jacobson o vomero nasale. Situato tra il naso e il palato permette a fido di:

- captare i feromoni appartenenti ai cani di sesso femminile;

- mandare dei segnali sulla propria salute;

- segnare il territorio.

2. Fido suda sia dalla bocca, sia dalle zampe

Un’altro dettaglio singolare riguarda la sudorazione del cane, il quale tenta di regolare la sua temperatura interna per mezzo della bocca e delle zampe.

A tal proposito accade molto spesso soprattutto durante le giornate estremamente calde, di vedere il proprio amico domestico tenere la bocca aperta e far uscire la lingua. Questo fenomeno viene adoperato come stratagemma per espellere il calore in eccesso e al contempo tentare di introdurre una ragguardevole quantità d’aria fresca.

La stessa funzione è da attribuire ai cuscinetti delle zampe che rilasciano sudore, potendo spesso notare le loro impronte a terra.

3. Il cane e il disturbo ossessivo-compulsivo

Non tutti sanno che il disturbo ossessivo-compulsivo non appartiene solo all’essere umano, bensì anche al cane.

Si dimostra oltretutto molto simile riguardo sintomi e manifestazioni, tanto da reagire anche agli stessi farmaci seppur somministrati con dosaggi differenti. Tale comportamento ha infatti una base genetica comune.

4. I cani sanno fare la cacca solo in un modo!

Sovente si può osservare i nostri amici a quattro zampe girare e annusare prima di decidere dove fare i propri bisogni. Ebbene, quella che può sembrare una scelta dettata da alcune semplici preferenze canine, non è invece così come sembra.

Secondo uno studio che ha impiegato due anni di osservazione su un numero di 70 cani e numerose deiezioni, ogni qualvolta Fido fa i bisogni, è sempre rivolto con il corpo in direzione nord-sud e non è ancora stata trovata una spiegazione fondata al riguardo.

5. L’intelligenza del cane

Ultima chicca ma non per importanza, i cani capiscono lo stesso numero di parole e gesti di un bambino dell’età di due anni, con l’unica differenza che rispetto a quest’ultimo mostrano una maggiore capacità di comprensione della mimica, anche rispetto a bonobo e scimpanzé.

Ad ogni modo il guinness dei primati per il cane più intelligente con una capacità di recepire oltre 1.200 parole tra avverbi, preposizioni e persino aggettivi è stato assegnato a Chaser, un Border Collie proveniente da Brooklyn.

In altre parole non bisogna mai sottovalutare nulla del mondo animale dal momento che non si smettono mai di scoprire nuovi dettagli. 

Condividi

Articoli correlati

5 CURIOSITA' (CHE NON SAPEVI) SUL CANE

Cani , Curiosità

Tempo di lettura 2 minuti

Tanto appassionato di cani da pensare di conoscere qualunque aspetto su di loro? Ecco cinque curiosità che ti sorprenderanno:

1. I cani possiedono due nasi

Sebbene il cane faccia parte della quotidianità di una moltitudine di persone essendo ritenuto il migliore amico dell'uomo in quanto in grado di essergli fedele e di condividere con lui svariati gesti ed emozioni, è altrettanto vero che non tutti sanno che tale amico a quattro zampe è in possesso di ben due organi adibiti alla percezione olfattiva.

A tal proposito si sente spesso affermare di come sia potente il suo fiuto senza conoscerne la vera ragione, da attribuire invece a quello che viene chiamato organo di Jacobson o vomero nasale. Situato tra il naso e il palato permette a fido di:

- captare i feromoni appartenenti ai cani di sesso femminile;

- mandare dei segnali sulla propria salute;

- segnare il territorio.

2. Fido suda sia dalla bocca, sia dalle zampe

Un’altro dettaglio singolare riguarda la sudorazione del cane, il quale tenta di regolare la sua temperatura interna per mezzo della bocca e delle zampe.

A tal proposito accade molto spesso soprattutto durante le giornate estremamente calde, di vedere il proprio amico domestico tenere la bocca aperta e far uscire la lingua. Questo fenomeno viene adoperato come stratagemma per espellere il calore in eccesso e al contempo tentare di introdurre una ragguardevole quantità d’aria fresca.

La stessa funzione è da attribuire ai cuscinetti delle zampe che rilasciano sudore, potendo spesso notare le loro impronte a terra.

3. Il cane e il disturbo ossessivo-compulsivo

Non tutti sanno che il disturbo ossessivo-compulsivo non appartiene solo all’essere umano, bensì anche al cane.

Si dimostra oltretutto molto simile riguardo sintomi e manifestazioni, tanto da reagire anche agli stessi farmaci seppur somministrati con dosaggi differenti. Tale comportamento ha infatti una base genetica comune.

4. I cani sanno fare la cacca solo in un modo!

Sovente si può osservare i nostri amici a quattro zampe girare e annusare prima di decidere dove fare i propri bisogni. Ebbene, quella che può sembrare una scelta dettata da alcune semplici preferenze canine, non è invece così come sembra.

Secondo uno studio che ha impiegato due anni di osservazione su un numero di 70 cani e numerose deiezioni, ogni qualvolta Fido fa i bisogni, è sempre rivolto con il corpo in direzione nord-sud e non è ancora stata trovata una spiegazione fondata al riguardo.

5. L’intelligenza del cane

Ultima chicca ma non per importanza, i cani capiscono lo stesso numero di parole e gesti di un bambino dell’età di due anni, con l’unica differenza che rispetto a quest’ultimo mostrano una maggiore capacità di comprensione della mimica, anche rispetto a bonobo e scimpanzé.

Ad ogni modo il guinness dei primati per il cane più intelligente con una capacità di recepire oltre 1.200 parole tra avverbi, preposizioni e persino aggettivi è stato assegnato a Chaser, un Border Collie proveniente da Brooklyn.

In altre parole non bisogna mai sottovalutare nulla del mondo animale dal momento che non si smettono mai di scoprire nuovi dettagli. 

Condividi

Iscriviti alla newsletter di Paco e non perderti nessuna novità

Resta aggiornato sulle ultime notizie e contenuti di Paco, riceverai inoltre un
buono sconto da usare sul primo acquisto!

arrow_back