LACRIMAZIONE ROSSA O MARRONE NEL CANE: L'EPIFORA

01/02/2018 Categorie : Cani , Cani di Taglia Piccola , Salute

Nel cane di colore bianco o molto chiaro, è comune vedere comparire una colorazione rossastra o marroncina nell'area intorno al bulbo oculare ed al naso. Se, di primo acchito, questo problema ha un impatto estetico molto rilevante, la lacrimazione eccessiva può essere sinonimo di altri problemi, come un'intolleranza alimentare. Questa patologia si chiama epifora.

Lacrimazione rossa o marrone nel cane: cos'è l'epifora

L'epifora non è nient'altro che una eccessiva lacrimazione oculare. Visto che le lacrime dei cani non sono sempre trasparenti come le nostre, questo liquido "aggredisce" la colorazione del pelo e lo rende marroncino per la presenza di enzimi. L'epifora si può manifestare per diversi motivi: infiammazione dell'occhio, prolasso delle ghiandole lacrimali, alimentazione scorretta, allergie. Solitamente il cane riesce ad espellere le lacrime in eccesso dal naso, ma quando non è possibile, per via dell'eccessiva produzione, l'animale "piange". E' una patologia che può capitare anche a noi, ed è comune anche nei neonati. Se il cane comincia a presentare la colorazione rossiccia intorno agli occhi, è bene consultare il proprio medico veterinario.

Rimedi efficaci contro l'epifora

L'epifora, fortunatamente, è curabile. In commercio sono presenti prodotti specifici per la cura di questa patologia. Si tratta di integratori contenenti principalmente alga spirulina ed acidi grassi essenziali, vitamine, betacarotene e minerali come selenio, ferro e cromo. Tuttavia se il problema persiste dopo un ciclo accurato di cure, è probabile che la causa sia un'altra, come un'intolleranza alimentare lieve.

Il miglior prodotto contro la lacrimazione rossa nel cane

Tra i migliori prodotti presenti in commercio per curare questo problema di lacrimazione c'è l'Hybrid di Camon. Composto interamente di elementi naturali:

Orme Naturali Hybrid

Hybrid di Camon

Hybrid è un mangime complementare tutto naturale appositamente pensato allo scopo di contribuire a ristabilire il corretto pH delle ghiandole lacrimali e salivari dei cani e dei gatti, attenuando fino ad eliminare completamente, il problema dell'epifora.

I selezionati ingredienti naturali che compongono Hybrid contribuiscono a migliorare la digestione, a rinforzare il sistema immunitario, aiutando a contrastare i processi infiammatori.

Hybrid non è solo adatto a contrastare gli inestetismi del pelo bianco, ma è un validissimo strumento, grazie alla presenza delle alghe marine come la Spirulina, per controllare l'alitosi in cani e gatti di tutte le razze.

Vai a HYBRID

Usa salviette delicate per gli occhi

Oltre agli integratori è bene tenere a mente che una quotidiana pulizia della zona è d'obbligo. Si possono usare salviette delicate oppure semplicemente un batuffolo di cotone imbevuto in acqua o collirio.

L'esperienza e i consigli dell'Ambassador!

Simone Scarpelli, Ambassador di Paco, racconta la sua esperienza con l'epifora:

Come ti sei accorto del problema di lacrimazione della tua cagnolina?

Quando Era è entrata in famiglia era già adulta, soffice e bianca. La sua precedente famiglia la trattava come una principessa, lavata e profumata, sempre al chiuso salvo le passeggiate rigorosamente cittadine. Da noi è diventata una campagnola, sempre in giro per i campi con una predilezione per le pozze e i fiumi e, anche se accudita e riverita come una regina, ha perso parte di quel candore iniziale. Dopo qualche mese dal trasferimento abbiamo notato che il pelo intorno agli occhi diventava marrone scuro e anche se usavamo giornalmente salviette per uso oftalmico il problema persisteva.

Che tipo di prodotti ti ha consigliato il veterinario per la lacrimazione?

Abbiamo chiesto al veterinario oculista quale potesse essere la causa della colorazione del pelo e, lui ci ha spiegato che il problema non era la colorazione ma l'abbondanza della lacrimazione e che,come scritto nell'articolo, le cause potevano essere diverse tra cui un'allergia ambientale, un'infezione cronica oppure una allergia alimentare. In quel periodo si è rotta i legamenti del ginocchio e ha subìto un'operazione abbastanza complessa con l'inserimento di una protesi in titanio, con relativa cura antibiotica post operazione che ha probabilmente eliminato eventuali infezioni.

Come siete intervenuti sull'alimentazione e sono scomparse le macchie rossastre da lacrimazione di Era?

Visto che mangiava esclusivamente macinato lessato e riso abbiamo deciso che da quel momento avremmo preso solo scatolette mono proteiche senza manzo, anche per i gatti di casa in modo da non rischiare neanche quando spazzola le ciotole abbandonate dai coinquilini. Il miglioramento è stato immediato e costante fino a tornare ad essere candida come quando era arrivata... almeno finché  riusciamo a farla stare lontano dalle pozze di fango...

Consiglio a chi ha un problema di colorazione del pelo, dopo aver sentito il proprio veterinario, di provare a cambiare alimentazione con una delle tante linee monoproteiche disponibili sul sito di Paco.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti con gli articoli più interessanti e le notizie più curiose del mondo pets ? Iscriviti alla newsletter di Paco o al nostro canale Messenger e leggi i migliori editoriali sul mondo degli amici pelosi!

Hai dubbi o domande? Ci sono i Paco Ambassador! Visita la pagina Ambassador di Simone

Condividi

Articoli correlati