Monge VetSolution Hepatic per Gatti
  • Prezzo scontato
Monge VetSolution Hepatic per Gatti

Monge VetSolution Hepatic per Gatti


Questo prodotto è
Cruelty Free Gluten Free Grain Free Ogm Free Made in Italy
7,80 €
6,99 € Risparmia 0,81 €

Valutazione utenti
Leggi le recensioni

Monge VetSolution Hepatic crocchette dietetiche per gatti sensibili, favoriscono la salute e la funzione del fegato attraverso la giusta nutrizione.

Leggi tutto

Spedizione gratuita
ordini superiori a 59€
Sito e pagamenti
sicuri
Garanzia Paco
su tutti i prodotti
Formati
Prezzo
Quantità
Acquista
Formato
Sacco da 400 gr Vale 6 Punti
Prezzo
7,80 €
6,99 €
Quantità
Formato
Sacco da 1.5 kg Vale 19 Punti
Prezzo
22,80 €
19,99 €
Quantità

Monge VetSolution Hepatic è stato formulato per gatti sensibili, al fine di favorire la salute e la funzione del fegato attraverso la giusta nutrizione.

A basso contenuto di rame per evitarne l’accumulo nel fegato e i danni alle cellule epatiche.

Ad alto contenuto calorico per assicurare un adeguato apporto di energia e nutrienti.

Indicazioni

Danni epatici acuti, epatite cronica, fibrosi epatica, disordini del metabolismo del rame, shunt portosistemici, encefalopatia epatica, piroplasmosi, ittero, lipidosi epatica.

Controindicazioni

Gestazione, lattazione, accrescimento, pancreatiti, iperlipidemia

CARATTERISTICHE DI MONGE VETSOLUTION HEPATIC PER GATTI

PROTEINE: Contiene un moderato livello di proteine prevalentemente di origine vegetale (proteine di pisello).

GRASSI: L’alto livello di grasso consente di limitare il volume del pasto e contrasta la mancanza di appetito nei pazienti affetti da patologie epatiche.

CARBOIDRATI: La tapioca come fonte principale di amido, è povera di amido resistente e ha un alto indice glicemico relativo. Si tratta di una fonte ideale di carboidrati altamente digeribili che supportano i disturbi metabolici epatici.

MINERALI: Il basso contenuto di rame (5 mg/kg) limita l’accumulo intracellulare di rame e le lesioni cellulari.

Alimento completo per gatti adulti

Composizione
Piselli disidratati (22%)**, tapioca, carne disidratata di pollo (15%)**, grasso
animale (olio di anatra)*, proteina di salmone idrolizzata (7%)**, patate, grasso
animale (olio di pollo)*, olio di pesce (olio di salmone)*, fibra di piselli, lievito di
birra, sali minerali, Xilo-oligosaccaridi (XOS 0,4%), yucca schidigera, estratto di
cardo mariano (0,03%), concentrato di succo di melone liofilizzato (0,005% -
Cucumis melo cantalupensis - fonte di Super Ossido Dismutasi).
*purificato al 99,6% e conservato con antiossidanti naturali.
**Principali fonti proteiche.
Componenti analitici
Proteina Grezza: 26% - Fibre Grezze: 3% - Oli e Grassi Grezzi: 20% - Ceneri
grezze: 6% - Acidi grassi n-3: 0,75% - Acidi grassi n-6: 4,5% - Sodio: 0,41% -
Rame Totale 5 mg/kg.
Additivi/kg
ADDITIVI NUTRIZIONALI:
Vitamina A: 18.000 UI - Vitamina D3: 1.200 UI - E1 (Ferro): 186 mg - E2 (Iodio):
6 mg - E4 (Rame): 5 mg - E5 (Manganese): 32 mg - E6 (Zinco): 150 mg - E8
(Selenio): 0,43 mg - L-carnitina: 300 mg - Taurina: 0,20%.
ADDITIVI TECNOLOGICI:
Estratto ricco di tocoferoli di origine naturale (Rosmarinus officinalis L.)
Razione giornaliera consigliata
Si raccomanda di chiedere il parere di un veterinario prima dell’uso oppure prima di estendere il periodo di impiego. Si raccomanda acqua a volontà fresca, pulita e disponibile in ogni momento. Periodo di impiego raccomandato inizialmente fino a 6 mesi. La quantità giornaliera raccomandata in grammi è riportata in tabella, da suddividere in due pasti.

Peso del gatto adulto (in kg) 2 3 4 5 6 7 8 9 10
Porzione raccomandata (g/giorno)
Gatto sottopeso 25 35 45 55 60 70 75 85 90
Gatto normopeso 25 35 40 50 60 65 70 80 85
Gatto sovrappeso 25 30 40 45 55 60 65 70 80

IL CARDO MARIANO

Il Fit-aroma di Monge VetSolution Hepatic per gatti contiene cardo mariano.

La silibinina, uno dei principi attivi del cardo mariano, ha numerosi effetti positivi sulla funzione epatica.

Le proprietà antinfiammatorie della silibinina sono dovute agli effetti DNA/RNA mediati.

Per l’insorgenza della fibrosi epatica è determinante la conversione delle cellule epatiche stellate in fibromioblasti: questo processo è limitato dalla silibinina attraverso l’interruzione della trasmissione del segnale.

La silibinina diminuisce la sintesi del DNA delle cellule stellate, la loro proliferazione e la loro migrazione e limita la produzione di tessuto fibroso.

La silibinina limita i cambiamenti nei parametri biochimici e di coagulazione e diminuisce il livello di necrosi emorragica epatica.

La silibinina inibisce anche l’assorbimento da parte degli epatociti di altre tossine attraverso i polipeptidi legati ai sali biliari della membrana epatica. Negli epatociti, la silibinina, antagonista dei radicali liberi, inibisce la perossidazione lipidica, supportata dal SOD, e contrasta l’infiammazione e la fibrosi.

Gli effetti epatoprotettivi della silibinina accrescono la sintesi proteica necessaria per la rigenerazione epatica.

La silibinina vanta una concentrazione nel ricircolo enteroepatico e nella bile quasi cento volte più alta della concentrazione sierica.

Donatella I.
13-08-2017 ottimi valori nutrizionali