Kelly Brush Spugne Detergenti per la Pulizia dei Denti
  • Prezzo scontato
Kelly Brush Spugne Abrasive per la Pulizia dei Denti

Kelly Brush Spugne Detergenti per la Pulizia dei Denti


23,50 €
17,99 € Risparmia 5,51 €

Leggi le recensioni

Kelly Brush, spugnette detergenti abrasive per la pulizia della bocca del cane e del gatto. Facili da usare e a lunga durata, aiutano a prevenire i depositi di tartaro e placca, migliorando l'alito fin dal primo utilizzo.

Sicure, igieniche ed efficaci, le spugnette Kelly Brush sono pensate per scongiurare spiacevoli complicazioni che possono causare caduta dei denti ed infezioni cardiache

Leggi tutto

Spedizione gratuita
ordini superiori a 59€
Sito e pagamenti
sicuri
Garanzia Paco
su tutti i prodotti
Formati
Prezzo
Quantità
Acquista
Formato
TAGLIA GRANDE Vale 17 Punti
Prezzo
23,50 €
17,99 €
Quantità
Formato
TAGLIA PICCOLA Vale 17 Punti
Prezzo
23,50 €
17,99 €
Quantità
Formato
TAGLIA MEDIA Vale 17 Punti
Prezzo
23,50 €
17,99 €
Quantità

Kelly Brush innovative spugnette per la pulizia approfondita della bocca del pet

Kelly Brush è l'innovativo sistema di spugnette da applicare alle dita per garantire una pulizia non invasiva ma allo stesso tempo accurata e duratura del cavo orale di cani e gatti.

I nostri pets non amano vederci impugnare spazzolini o spray, e Kelly Brush è la giusta soluzione per non traumatizzarli. Per un metodo corretto ti consigliamo di seguire questi suggerimenti:

  • Quando il cane non è ancora abituato allo spazzolamento dei denti: indossare i guanti della giusta misura, ben aderenti alle dita, poi spalmare sull’indice un pò di dentifricio per cani (il dentifricio contiene enzimi che sciolgono tartaro e placca). Far leccare il dito al cane cercando di individuare il dentifricio col sapore a lui più gradito e ripetere l’operazione per 4-5 giorni.
  • Dopo questo periodo di semplice assaggio del dentifricio, alzare le labbra del cane nella parte posteriore, cioè lontano dal naso, e sempre con le dita guantate spalmate di dentifricio, procedere ad un semplice massaggio per alcuni minuti su denti e gengive per almeno 2-3 giorni consecutivi, poggiando contemporaneamente la mano sinistra dietro la testa del vostro cane

Una volta tranquillizzato il cane, o se il cane è già abituato allo spazzolamento:

  • Staccare la carta dalle spugne KELLY BRUSH e incollarle su pollice e indice, partendo dalla metà delle unghie delle dita o sul bastoncino.
  • Applicare quindi il dentifricio sulle spugne dopo averle bagnate, ed entrare nella bocca del cane partendo sempre dalla parte posteriore, mantenendo la mandibola chiusa a denti stretti e con le dita del padrone poste tra i denti e le guance del cane. Quando il cane comincia a gradire lo spazzolamento, ci si può spingere più profondamente verso i molari, nell’angolo della mandibola, facendo però attenzione a non stimolargli conati di vomito
  • Dopo lo spazzolamento premere la spugna su carta assorbente bianca: se ci sono tracce di sangue continuare l’igiene per altri giorni di seguito e se il sanguinamento non cessa, portare il cane dal veterinario
  • Non bisogna mai usare lo stesso guanto su diversi cani per evitare possibili contagi fra i vari soggetti.
  • È importante premiare sempre il cane dopo la pulizia orale con un boccone di cibo secco di cui lui sia ghiotto.

GUARDA IL VIDEO

Come funziona Kelly Brush?

Il dispositivo è molto semplice: consiste in un guanto di nitrile o di lattice monouso a cui vengono incollati due profili di spugna  abrasiva incollati sul polpastrello del pollice e dell’indice. In questo modo si formano due aree di sfregamento, che fatte aderire all’arcata dei denti mascellari e mandibolari, con movimenti di  rotazione e di su e giù, producono un’igiene rapida ed accurata di tutti i denti.


A seconda delle razze, data la diversa dimensione delle arcate dentali, si potranno acquistare delle Kelly Brush di diverse misure.  A tal proposito sono state poste in commercio quattro tipologie di forme diverse che si adeguano alle varie necessità.

Durante l’applicazione di Kelly Brush il cane risulta essere molto più tranquillo, in quanto l’azione delle dita è sicuramente meno traumatica del contatto con lo spazzolino tradizionale. Inoltre la maggiore estensione delle superfici delle spugne con meno movimenti permette di raggiungere un’igiene ottimale in una più ampia superficie di denti e gengive e in un minor tempo.

Non sono presenti recensioni dei clienti per questo prodotto