MALATTIA RENALE CRONICA: I MIGLIORI ALIMENTI ED INTEGRATORI PER CANI E GATTI

10/05/2018 Categorie : Cani , Cani di Taglia Piccola , Cuccioli di cane , Salute

Tempo di lettura di questo editoriale: 7 minuti

L'insufficienza renale o Malattia renale cronica è una patologia abbastanza diffusa a partire dai sei-otto anni di età di cani e gatti. Come abbiamo visto negli editoriali redatti dalla Dott.sa Veterinaria Miriam Marrone per la rubrica PacoVET, LA MALATTIA RENALE CRONICA NEL CANE E NEL GATTO: I SINTOMI MALATTIA RENALE CRONICA DI CANE E GATTO: I RIMEDIla malattia renale cronica è molto diffusa nei Pets anziani. Ma quali sono le migliori diete specifiche e le aspettative di vita di un cane affetto da una patologia renale?

Aspettative di vita del cane e del gatto con insufficienza renale cronica

Il cane ed il gatto affetto da insufficienza renale cronica può avere un'aspettativa di vita pressoché normali se la malattia viene diagnosticata molto presto (se, per esempio, viene riscontrata che la causa sono calcoli o ostruzioni alle vie urinarie, e rimossi). Se così non è, purtroppo l'insufficienza renale non è regressiva. Pertanto bisognerà fare tutto il possibile per il mantenimento della patologie, evitando un peggioramento, a partire dall'alimentazione. 

Trattandosi di una patologie con diverse manifestazioni e diversi stadi, non è possibile creare una terapia che vada bene per tutti. Per maggiori informazioni, vi ricordiamo che, il vostro medico veterinario, saprà darvi maggiori delucidazioni e consigliarvi i migliori prodotti con dosaggi appropriati. 

L'alimentazione con cibo e crocchette per cani con insufficienza renale

Prolife RENAL per GattiI cani affetta da questa patologie devono seguire un rigoroso regime alimentare, così come il gatto, e non è concesso sbagliare! Innanzitutto, quando ci stiamo approcciando ad una dieta specifica per la prevenzione o il mantenimento del nostro Pet (che abbia manifestato disturbi renali), dobbiamo leggere le etichette. Sarà anche una cosa noiosa, ma quando si tratta della salute del nostro amico a 4 zampe, perdere qualche minuto e poca cosa. L'alimento ideale per il cane con insufficienza renale deve essere:

-Ricco di proteine di altissima qualità: facili da digerire e da assimilare. Ad ogni stadio della malattia, dobbiamo controllare il dosaggio proteico degli alimenti che somministriamo. La percentuale proteica ideale ti verrà indicata dal tuo medico veterinario


-Restrizione di fosforo: il fosforo necessita, per lo smaltimento, molto lavoro da parte dei reni. Alcuni studi scientifici hanno dimostrato come, eliminandolo, o abbassandone la concentrazione la salute generale ha un netto miglioramento

-Calcio e potassio: non vanno eliminati ma modulati secondo le esigenze caso per caso

Prolife RENAL cane-Vitmine: tranne alcune della famiglia A, vengono eliminate tramite l'urina, durante un insufficienza renale, e pertanto vanno certamente integrate anche perchè, l'assenza, può portare il cane/gatto all'anoressia. 

-Acidi grassi e omega-3: è comprovato che questi due elementi riducano l'infiammazione ed abbassino la pressione arteriosa


-Antiossidanti: gli antiossidanti così come la vitamina E e C e i carotenoidi, aiutano al buon mantenimento dell'organismo.

Le diete renali, avendo un tenore proteico basso, possono risultare difficilmente gradevoli per cani e gatti. Se hai bisogno di consigli pratici e semplici su come fargliele gustare, leggi il nostro editoriale MALATTIA RENALE CRONACA DI CANE E GATTO: I RIMEDI troverai i consigli della Veterinaria.

Integratori per prevenire problemi renali nel cane e nel gatto

Anche gli integratori posso avere un ruolo fondamentale nel trattamento delle patologie renali. Esistono diversi prodotti in commercio (a base naturale e/o omeopatici), per il trattamento della sintomatologie e per migliorare il funzionamento dei reni. 

Integratori in pasta per i reni: gli integratori in pasta sono indicati per cani e gatti che hanno difficoltà di masticazione o rifiutano le compresse. Ideali se mischiate al cibo umido, sono un ottimo metodo per aiutare l'organismo del Pet. Tra questi coNefrokrill per cane e per gattonsigliamo GUNA Pet KidneyFormula

Integratori in gocce per i reni di cani e gatti: ricchi di Omega3 ed Omega6, gli integratori in gocce sono perfetti i Pets schizzinosi, che si accorgono subito se abbiamo aggiunto qualcosa al loro pasto. Altamente appetibili (al gusto di pesce), tra queste spicca per formulazione ed efficacia NBF Omega Pet Gocce.

Integratori in perle, pastiglie e polvere: se il cane o il gatto non ha difficoltà di masticazione o di appetibilità, gli integratori in perle o pastiglie sono quelle in grado di conservare all'interno del loro involucro degradabile nelle stomaco, gli elementi essenziali per un buon funzionamento dei Reni. Tra questi ci sono NBF Nefrokrill, Candioli P e Candioli N per cani e gatti, Detoxivet per cani.

L'esperienza e i consigli dell'Ambassador!

Maria Pennacchia, Ambassador di Paco, racconta la sua dolorosa esperienza con l'insufficienza renale, o malattia renale del suo cane:

Esperienza di Maria: ci sono stati segnali dell'insufficienza renale cronica nella tua Tati?

Parlo di un problema che ha segnato in modo importante la mia vita lasciandomi una ferita profonda ed incurabile, l’insufficienza renale di Tati la mia cagnolina spinona che mi ha lasciata a soli 12 anni.

Fino a 10 anni non ha mai avuto un problema, nemmeno il più banale, poi, improvvisamente, una mattina ci siamo accordi che aveva gli occhi velati, ansimava vistosamente, l’alito aveva un odore penetrante, rifiutava cibo ed acqua, vomitava ed aveva febbre altissima: 41°.

Quali tipi di cure sono state prescritte dal veterinario per l'insufficienza renale della tua cagnolina?

Portata immediatamente dal nostro veterinario di fiducia è arrivata subito la peggior sentenza…creatinina alle stelle oltre l’immaginabile: insufficienza renale cronica, non reversibile.

Abbiamo iniziato subito fluidoterapia con ringer lattato, antibiotico e cortisone tre volte al giorno per una settimana finché i valori della creatinina non sono un po' rientrati, anche se mai nei parametri normali. Il piano alimentare tassativo prevedeva un alto contenuto energetico con basso tenore proteico, proteine e aminoacidi di altissima qualità, alimento consigliato al primo posto Hill’s Prescription Diet K/D (Kidney Care). E’ stata una lotta perché Tati non amava quest’alimento, né alimenti con simili caratteristiche come Forza 10 Renal o Farmina Renal, li ho provati tutti, era una sofferenza oltre che vederla star male non vederla mangiare, poi piano piano abbiamo ottenuto i primi risultati, ma tutti i giorni due volte al dì, dovevo fare flebo di ringer lattato per idratarla, tant’è che, d’accordo con il veterinario, mi ero organizzata da casa, andavo da lui solo a cambiare l’ago cannula e fare i prelievi di controllo. La mia bimba ha resistito per due anni alternando anche momenti di buona salute ma sempre super controllata e curata, poi piano piano ha ceduto lasciando il nostro cuore frantumato in mille piccolissimi pezzi.

Hai dubbi o domande? Ci sono i Paco Ambassador! Visita la pagina Ambassador di Maria

Condividi

Articoli correlati