GLI INSETTI NELL'ALIMENTAZIONE DI CANI E GATTI: PRO E CONTRO

10/10/2017 Categorie : Cani

gli insetti sono il futuro dell'alimentazione anche del nostro Pet?

Il futuro sta negli insetti?

Da anni oramai si sente ripetere che il futuro dell'alimentazione sta nell'allevamento degli insetti come fonte proteica principale. Se, da un lato, alcuni Stati europei, come Francia, Belgio e Paesi Bassi, hanno avviato un piano per la regolamentazione di tale pratica, da noi sono arrivati gli alimenti per cane e gatto monoproteici a base di farina di larve. Follia o una nuova strada per il l'allevamento eco-sostenibile?

Il tema era già uscito ad Expo2015, quando alcuni padiglioni avevano messo in vendita pasti a base di locuste, cavallette e mosche. Da brividi, per alcuni, mentre chi li ha provati, al di là del ribrezzo, ha ammesso che non fossero “cattivi”.

Ogni tanto il mio pet mangia mosche e zanzare, non basta?

In natura può capitare che il proprio cane o il proprio gatto mangino qualche mosca o moscherino. Ma gli insetti non sono alla base del loro sistema alimentare quindi, inserendoli nei pasti, si ottiene un prodotto ipoallergenico. Proprio perché l'animale non è ancora saturo di queste proteine (cosa che invece, lentamente, sta accadendo con il pollame, le farine ecc), il suo organismo lo tollererà in maniera migliore. Solitamente gli insetti non sono l'unica cosa contenuta in queste crocchette, ma vengono integrate con le proteine delle patate, che saziano, danno sapore, ed sono anch'esse ipoallergenica.

Perché dovrei scegliere questo tipo di alimentazione?

All'estero sono già in molti a prediligere questo tipo di alimentazione per il proprio pet. Solitamente si tratta delle persone più sensibili all'ecologia. Centinaia di migliaia di ettari di terra vengono occupate per l'allevamento del bestiame e, in alcuni Paesi, l'allevamento intensivo con poveri polli cresciuti in gabbie minuscole in attesa della fine, sta lentamente diventando insostenibile. Per questo, nell'alimentazione umana, così come in quella degli animali, si stà facendo largo questa strada. Oltre ad occupare poco spazio per la crescita ed il mantenimento, le proteine degli insetti sono perfettamente assimilabile dai nostri organismi. Perché non dargli una possibilità?

Esistono già in commercio alimenti per cani a base di insetti?

Certamente, attualmente una delle linee più cercate è quella della TROVET, la Trovet Hypoallergenic Insect per Cani . Ha un alto contenuto di proteine di insetto e di patate e, nonostante non abbia appetizzanti artificiali, il gusto risulta irresistibile per il cane. Senza contare che è facilmente digeribile ed integrata di vitamine per dare la giusta regolarità al proprio animale.

Cosa ne pensi? Dicci la tua su Facebook!

Commenta e racconta la tua esperienza a tante persone che amano i cani ed i gatti come te:

Iscriviti a VITA DA CANI

oppure a VITA DA GATTI

su Facebook

Condividi