GRAVIDANZA ISTERICA O FALSA GRAVIDANZA DEL CANE: SINTOMI E COME PREVENIRLA

18/10/2020 Categorie : Cani , Salute

Tempo di lettura di questo editoriale 5 minuti

La gravidanza isterica nel cane o falsa gravidanza, è detta in medicina pseudociesiSi tratta di un evento molto comune nei cani femmina non sterilizzati. Circa il 60% di queste va incontro a questo comportamento, che mostra in loro tutti i sintomi della gravidanza, pur non essendolo veramente. 

La gravidanza isterica del cane non è una malattia 

Anche se notiamo ventre gonfio, cambi umorali, ingrossamento delle mammelle e produzione di latte, senza esserci stato concepimento, la gravidanza isterica non viene considerata una malattia. D'altro canto, può generare nella nostra cagnolina moltissimo stress e problemi fisiologici perchè il suo corpo e la sua mente sono convinti di aspettare dei cuccioli. 

Di per sè la gravidanza isterica nel cane non da problemi a lungo termine e i sintomi della falsa gestazione spariscono dopo 2-3 settimane. Tuttavia se viene protratta più a lungo, è possibile che il cane incorra in infezioni mammarie (come la mastite), perchè cercherà di liberarsi del latte in eccesso leccandosi e trasmettendo batteri presenti nel cavo orale. 

Un cane in gravidanza isterica può allattare cuccioli non suoi. Il latte che produce è esattamente quello che verrebbe prodotto per la propria cucciolata, quindi in casi estremi, una cagna in falsa gravidanza può nutrire una cucciolata in casi di emergenza.  

Gravidanza isterica nel cane: come riconoscerla

Non è facile riconoscere subito la gravidanza isterica, specie se abbiamo un cane che non è sempre sotto il nostro controllo diretto e non possiamo sapere con assoluta certezza se c'è stato un accoppiamento. I sintomi sono spesso quelli di una gravidanza normale, e si manifestano uno o due mesi dopo il calore, e possono andare avanti per parecchie settimane, per questo motivo è bene intervenire subito. 

I principali sintomi di una gravidanza isterica sono:

  • -Nausea
  • -Vomito
  • -Inappetenza o aumento dell'appetito
  • -Cambi umorali
  • -Tendenza a 'fare il nido' raccogliendo coperte, calzini e stoffe
  • -Attaccamento morboso a un peluches, un giocattolo, un cuscino che investirà del ruolo di cucciolo
  • -Generale letargia

Visto che i sintomi sono identici a quelli di una vera gravidanza, è necessario cercare di escludere con assoluta certezza che la nostra cagnolina possa aver avuto contatti con maschi

  • Perchè il cane ha una gravidanza isterica?
  • La gravidanza isterica è un retaggio degli antenati dei cani: i lupi. All'interno di un branco, solo la lupa alfa può avere i cuccioli. Le altre lupe in molti casi hanno gravidanze isteriche in seguito al calore. Visto che la femmina alfa è quella esposta ai rischi maggiori (caccia, mantiene il territorio, difende i gli altri membri del branco) è più probabile che muoia. La gravidanza isterica permette alle altre femmine di allattare la cucciolata e perpetuare il branco.  

Come intervenire se il cane manifesta una gravidanza isterica

Prima di tutto dobbiamo fissare un appuntamento con il nostro veterinario di fiducia. Verranno effettuati degli esami di laboratorio, tra cui il test completo del sangue e quello delle urine. Visto che la gravidanza isterica è un fenomeno ormonale, è quasi sicuro che questi test diano un falso positivo. La maniera più sicura che ha il veterinario di assicurarsi che non si tratti di una vera gravidanza è l'ecografia addominale

Il motivo principale per cui sono necessari tutti questi test è per escludere che il cane soffra di piometra, una malattia molto grave che va curata con assoluta prontezza. La piometra nel cane femmina è un accumulo di pus all'interno dell'utero caratterizzata dal rischio di infezione diffusa. 

Soluzioni e rimedi per la gravidanza isterica nel cane

In caso i sintomi siano LIEVI, il consiglio del veterinario sarà sicuramente quello di aspettare che il piccolo ormonale cali (2-3 settimane). Non bisogna per nessun motivo 'mungere' la cagnolina nè fare impacchi di qualsiasi sorta sulla zona addominale. Toccare le mammelle non farà altro che far aumentare la produzione di latte ed aumentare esponenzialmente il rischio di mastiti

Se è la cagnolina stessa a leccarsi in maniera compulsiva, possiamo usare un collare elisabettiano, per renderle di difficile accesso la zona addominale. Il veterinario potrebbe suggerire l'uso di lievi sedativi a base naturale, o diuretici per accelerare il recupero.

Se i sintomi sono GRAVI, il veterinario potrebbe suggerirvi di toglierle i pupazzetti, i giochi o le pezze verso cui mostra più interesse. Preparatevi a scene disperate, in fondo, penserà che le stiate togliendo il suo cucciolo. Anche se è una terapia di shock, accelererà notevolmente lo 'smaltimento' degli ormoni della gravidanza. In abbinamento sarà necessario distrarla ed aiutarla nell'elaborazione del lutto: dovremo portala fuori più spesso, farla giocare e darle più attenzioni possibili

La SOLUZIONE migliore nel lungo termine è la sterilizzazione della cagnolina. Chiaramente la sterilizzazione è da fare successivamente al picco ormonale per evitare di generare ulteriore stress nel cane (un mese dopo il termine della gravidanza isterica). E' possibile anche utilizzare fiori di Bach, per aiutare la nostra cagnolina a non manifestare false gravidanze dopo il calore. 

Condividi

Articoli correlati

GRAVIDANZA ISTERICA O FALSA GRAVIDANZA DEL CANE: SINTOMI E COME PREVENIRLA

Cani , Salute

Tempo di lettura di questo editoriale 5 minuti

La gravidanza isterica nel cane o falsa gravidanza, è detta in medicina pseudociesiSi tratta di un evento molto comune nei cani femmina non sterilizzati. Circa il 60% di queste va incontro a questo comportamento, che mostra in loro tutti i sintomi della gravidanza, pur non essendolo veramente. 

La gravidanza isterica del cane non è una malattia 

Anche se notiamo ventre gonfio, cambi umorali, ingrossamento delle mammelle e produzione di latte, senza esserci stato concepimento, la gravidanza isterica non viene considerata una malattia. D'altro canto, può generare nella nostra cagnolina moltissimo stress e problemi fisiologici perchè il suo corpo e la sua mente sono convinti di aspettare dei cuccioli. 

Di per sè la gravidanza isterica nel cane non da problemi a lungo termine e i sintomi della falsa gestazione spariscono dopo 2-3 settimane. Tuttavia se viene protratta più a lungo, è possibile che il cane incorra in infezioni mammarie (come la mastite), perchè cercherà di liberarsi del latte in eccesso leccandosi e trasmettendo batteri presenti nel cavo orale. 

Un cane in gravidanza isterica può allattare cuccioli non suoi. Il latte che produce è esattamente quello che verrebbe prodotto per la propria cucciolata, quindi in casi estremi, una cagna in falsa gravidanza può nutrire una cucciolata in casi di emergenza.  

Gravidanza isterica nel cane: come riconoscerla

Non è facile riconoscere subito la gravidanza isterica, specie se abbiamo un cane che non è sempre sotto il nostro controllo diretto e non possiamo sapere con assoluta certezza se c'è stato un accoppiamento. I sintomi sono spesso quelli di una gravidanza normale, e si manifestano uno o due mesi dopo il calore, e possono andare avanti per parecchie settimane, per questo motivo è bene intervenire subito. 

I principali sintomi di una gravidanza isterica sono:

  • -Nausea
  • -Vomito
  • -Inappetenza o aumento dell'appetito
  • -Cambi umorali
  • -Tendenza a 'fare il nido' raccogliendo coperte, calzini e stoffe
  • -Attaccamento morboso a un peluches, un giocattolo, un cuscino che investirà del ruolo di cucciolo
  • -Generale letargia

Visto che i sintomi sono identici a quelli di una vera gravidanza, è necessario cercare di escludere con assoluta certezza che la nostra cagnolina possa aver avuto contatti con maschi

  • Perchè il cane ha una gravidanza isterica?
  • La gravidanza isterica è un retaggio degli antenati dei cani: i lupi. All'interno di un branco, solo la lupa alfa può avere i cuccioli. Le altre lupe in molti casi hanno gravidanze isteriche in seguito al calore. Visto che la femmina alfa è quella esposta ai rischi maggiori (caccia, mantiene il territorio, difende i gli altri membri del branco) è più probabile che muoia. La gravidanza isterica permette alle altre femmine di allattare la cucciolata e perpetuare il branco.  

Come intervenire se il cane manifesta una gravidanza isterica

Prima di tutto dobbiamo fissare un appuntamento con il nostro veterinario di fiducia. Verranno effettuati degli esami di laboratorio, tra cui il test completo del sangue e quello delle urine. Visto che la gravidanza isterica è un fenomeno ormonale, è quasi sicuro che questi test diano un falso positivo. La maniera più sicura che ha il veterinario di assicurarsi che non si tratti di una vera gravidanza è l'ecografia addominale

Il motivo principale per cui sono necessari tutti questi test è per escludere che il cane soffra di piometra, una malattia molto grave che va curata con assoluta prontezza. La piometra nel cane femmina è un accumulo di pus all'interno dell'utero caratterizzata dal rischio di infezione diffusa. 

Soluzioni e rimedi per la gravidanza isterica nel cane

In caso i sintomi siano LIEVI, il consiglio del veterinario sarà sicuramente quello di aspettare che il piccolo ormonale cali (2-3 settimane). Non bisogna per nessun motivo 'mungere' la cagnolina nè fare impacchi di qualsiasi sorta sulla zona addominale. Toccare le mammelle non farà altro che far aumentare la produzione di latte ed aumentare esponenzialmente il rischio di mastiti

Se è la cagnolina stessa a leccarsi in maniera compulsiva, possiamo usare un collare elisabettiano, per renderle di difficile accesso la zona addominale. Il veterinario potrebbe suggerire l'uso di lievi sedativi a base naturale, o diuretici per accelerare il recupero.

Se i sintomi sono GRAVI, il veterinario potrebbe suggerirvi di toglierle i pupazzetti, i giochi o le pezze verso cui mostra più interesse. Preparatevi a scene disperate, in fondo, penserà che le stiate togliendo il suo cucciolo. Anche se è una terapia di shock, accelererà notevolmente lo 'smaltimento' degli ormoni della gravidanza. In abbinamento sarà necessario distrarla ed aiutarla nell'elaborazione del lutto: dovremo portala fuori più spesso, farla giocare e darle più attenzioni possibili

La SOLUZIONE migliore nel lungo termine è la sterilizzazione della cagnolina. Chiaramente la sterilizzazione è da fare successivamente al picco ormonale per evitare di generare ulteriore stress nel cane (un mese dopo il termine della gravidanza isterica). E' possibile anche utilizzare fiori di Bach, per aiutare la nostra cagnolina a non manifestare false gravidanze dopo il calore. 

Condividi

Iscriviti alla newsletter di Paco e non perderti nessuna novità

Resta aggiornato sulle ultime notizie e contenuti di Paco, riceverai inoltre un
buono sconto da usare sul primo acquisto!

arrow_back